quandoilpensierosuperailgesto.it | quando il pensiero supera il gesto
15694
home,page,page-id-15694,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-6.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.4,vc_responsive

QUANDO IL PENSIERO SUPERA IL GESTO

La superiorità del pensiero sul gesto tecnico

fratelli_boga_box

I FRATELLI BOGA

I Fratelli Boga sono tre fratelli artisti di Tradate (Varese), nati a Cesano Maderno. Nello specifico, Felice nato il 20 maggio 1957, Fausto  nato il 25 settembre 1958 e Cesare nato il 5 maggio 1960

qipsig_cover

IL CATALOGO RAGIONATO DELLE IDEE

Oltre trecento opere suddivise in tre decadi raccontano le Idee creative dei Fratelli Boga. Un viaggio visivo attraverso le loro opere, il loro pensiero e le loro visioni artistiche

homebox3

MOSTRE ED EVENTI

Le opere della Collezione “Quando il pensiero supera il gesto” sono esposte in oltre 50 location in Italia e in giro per il mondo. Scopri dove trovare le varie opere

31

Anni di attività

250

Opere realizzate

35

Mostre nel mondo

276

Nuovi progetti

La Weltanschauung propria del “pensiero” Boga.

Il superamento concettuale della pittura, della scultura e dell’arte
come solo ed esclusivamente gesto tecnico, visibile, tangibile, ma
molte volte non colto nell’immediatezza dello sguardo.

lafilosofia_box

LA FILOSOFIA

Per “pensiero” i Boga intendono la loro Idea che è rappresentata, in varia misura, e sotto diversi aspetti, come elemento fondamentale del Vivere e responsabile e presente in ogni singolo attimo. Il “pensiero” dei Boga viene riferito all’adesione di idee comuni, pensate all’unisono.

press_box

PRESS

HESTETIKA è il nuovo che avanza nel mondo dell’arte, del design e della cultura. quello di dare visibilità alle eccellenze nei vari campi artistici mettendo in mostra l’innovazione, la ricerca e soprattutto le nuove idee. HESTETIKA è carta stampata ma è anche internet. Due mondi che vivono insieme e interagiscono tra di loro.

La continuità nel tempo dei valori famigliari

L’Idea dell’arte della creatività